Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da 2014

pista ciclabile san ferdinando di puglia

La data naturalmente non conta,

ma quello che vedete è solo un piccolo flash di come  si è speso soldi in un punto dove + delle volte ci si ferma con le auto, dissestato, dove + che andarci in bici conviene andarci a piedi x non rischiare di cadere........ma la cosa + importante è che quella zona era la meno indicata x farla e senza le dovute precauzioni, scolorita, malridotta e chi + ne ha + ne metta. Andate a chiedere quanto sia costata questa sottospecie di pista ciclabile e vi renderete conto che forse voi.............dico voi con un pennello e 30 euro sareste capaci di farla meglio e risparmiando al paese UN'ALTRA FIGURA DI M....A

La povertà non uccide l'amore lo ♥ SOLIDIFICA ♥

Un caloroso benvenuto a tutti

Lo stile nuovo che stò aggiornando sia migliore di quello che avete visitato fin'ora, mi auguro che sia di vostro gradimento e che possiate visitarla con vero piacere .
Grazie a tutti coloro che visitano questo blog, con la speranza che soddisfi la vostra curiosità e che ci si possa sviluppare e crescere insieme.

Scusatemi se sono ITALIANO

Molte volte mi sono domandato se oggi nel 2014 ne è valsa la pena di essere nato qui in ITALIA dato che noi sembra come se non esistessimo.

Siamo solo coloro che mettiamo le nostre risorse per arricchire solo quei pochi RICCONI 
dove sembra non averne mai abbastanza e che per loro i milioni sembrano dei cioccolatini.
Allora io dico dato che qui è diventato il paese dei diritti solo per stranieri che appena vengono qui ospitati hanno tutto quello che un italiano  diritto non ha perchè non diventare anch'io uno extracomunitario cosi mi unisco a loro per depredare questo paese tanto martoriato e succube dei potenti?

Il cancro di San Ferdinando di Puglia

Non è servito a nulla far parlare la ragione, specialmente ci si fa comunella e la palla rimbalza a destra e sinistra, tanto ho hai ragione o torto loro sanno come metterti............ko
Specialmente se si ha il coltello dalla parte del manico e alla fine invece di sentirti minacciato dalle tante chiacchiere che ti dicono ecco che sei tu a minacciarli e a farli sentire in pericolo.